Stampa
PDF
22
Giu

OBBLIGO DEL CONTRIBUENTE A VIGILARE

Nella  Ordinanza n. 11832 del 9 giugno 2016, la Cassazione Civile, sezione VI-5, si sostiene che in caso di applicazione delle sanzioni amministrative previste dall'art. 5 del DLgs n. 472 del 1997, per violazioni di norme tributarie, il contribuente non è assolto per il solo fatto di aver affidato l'incarico  ad un professionista. La mera negligenza   rileva anche quando il contribuente non ha vigilato sulla effettiva esecuzione dell'incarico, salvo il caso in cui il professionista incaricato non abbia agito fraudolentemente per celare l'inadempimento.

Studio di consulenza tributaria e societaria Andrea Barison
Dottore Commercialista - Revisore Legale

Riviera Ruzzante, 2/A
35025 - Cartura (Padova)

Tel. 049 9555888 - 049 9556160
Fax.049 9556160

E-Mail: andreabarison@commercialistiveneto.it

P.Iva.02615540289

eMail